Twitter Facebook Youtube

Quando lo scratch di Giorgio Prezioso dava spettacolo

Giorgio Prezioso in un suo post facebook, si ritrae in un uno dei momenti del quale ci aveva abituati negli anni 90, era lui l’artefice dello scratch nervoso, da tutti ammirato nelle varie discoteche, dove ci si incollava letteralmente alla console, per vedere i vinili muoversi rapidamente avanti e indietro, sotto la mano di Giorgio, e l’altra ancor più veloce sul mixer.

Il vinile la riprova di uno spettacolo vero, genuino, fatto talvolta di quella famosa imperfezione, che ha colpito qualsiasi dj lo usasse, il famoso salto della puntina, ancor più probabile durante lo scratch.

Peccato che con l’avvento del digitale, si sia persa la visione spettacolare nell’utilizzo del vinile, anche se per chi ha assistito ad un recente dj set di Giorgio Prezioso, possiamo affermare che egli stesso riesce a giocare anche in digitale, dandone spettacolo attraverso l’utilizzo dei suoi device musicali.

Sicuramente il vinile stà cominciando ad avere una sua riscoperta, che in abbinamento con il suono digitale, porterà un’ulteriore espansione, ma godiamoci adesso nel video lo scratch del 1994.

About Giuseppe Joseph Boncompagni

Nel 1988 comincia a fare il dj, poi radio, tv e rubriche su quotidiani locali, l'amore per la musica non passa mai, cosi come la voglia di raccontarla...
Condividi

Articoli simili