Twitter Facebook Youtube

Ci siamo è Ultra Music Festival 2016

L’attesa è terminata, il conto alla rovescia esaurito ma il pieno di musica appena iniziato, quello dell’Ultra Music Festival di Miami che oggi 18 Marzo prende il via in questa edizione 2016.

Ore 4 Pm essendo in quel di Miami le 21 in Italia, e si accendono i ben 8 palchi presenti, vediamo i nomi ed il programma per questo Venerdì 18 Marzo.

Nel palco più prestigioso l’Ultra Main Stage ci saranno nel seguente ordine orario di Miami (In Italia +5 ore)

  • 16.00 Julian Jordan
  • 16.30 Blaster Jaxx
  • 17.35  Dash Berlin
  • 18.40 Kygo
  • 19.45 Kaskade
  • 20.50 Armin Van Buuren
  • 21.55 Dj Snake
  • 23.00 Martin Garrix

Nel Live Stage

  • 17.00 Fakear
  • 18.30 Tycho
  • 20.00 Caribou
  • 21.30 Chet Faker
  • 23.00 Mike Snow

Nel CarlCox & Friends

  • 16.00 Apollonia
  • 18.30 Joseph Capriati
  • 20.00 Loco Dice
  • 22.00 Carl Cox

Nel Resistance

  • 16.00 The Roaches
  • 17.30 Technasia
  • 18.30 Marco Bailey
  • 19.30 Joris Voorn
  • 20.30 Arcadia Landing Show
  • 20.55 Hot Since 82
  • 21.55 John Digweed
  • 22.55 Jamie Jones

Nell’Ultra Worldwide

  • 16.00 Justin Oh
  • 16.40 Raiden
  • 17.30 Dj Vice
  • 18.20 Party Favor
  • 19.10 Slander
  • 20.05 Snails
  • 21.00 Jauz
  • 22.00 Alison Wonderland
  • 23.00 Yellow Claw

Nell’UMF Radio

  • 16.00 Domeno
  • 17.00 Merk & Kremont
  • 18.00 Paris Blohm
  • 19.00 Tom Swoon
  • 20.00 Sick Individuals
  • 21.00 Bassjackers
  • 22.00 Dannic
  • 23.00 Thomas Newson

Nel Stage 7

  • 16.00 Andres Fresko
  • 17.00 G Buck
  • 18.00 Riggi & Piros
  • 19.00 4B
  • 20.00 Dj Icey
  • 21.00 Jackal
  • 22.00 Botnek
  • 23.00 Alvin Risk

Nell’Oasis

  • 16.00 Meta Forza
  • 17.00 Dj K9
  • 18.00 Lemony Snickettes
  • 19.00 Teezy
  • 20.00 Proxxy B2B Lantern
  • 21.00 Jimmie Page
  • 22.00 Damaged Goods

Una Line-up come dire davvero Ultra, che potrete seguire in diretta sul canale UMF TV cliccando all’indirizzo https://ultramusicfestival.com/ di seguito il programma degli artisti seguiti in diretta

Cd2rMplWIAAw1RF

Non rimane altro che augurarvi, un buon ascolto e una buona visione, e se siete a Miami con un pizziiiiiiiicoooo d’invidia anche un buon divertimento…

Articoli simili