Twitter Facebook Youtube

History allo Shed Club di Busto Arsizio (VA), si parte con Claudio Coccoluto

Ci sono dj che suonano lo stretto necessario, quasi sempre le stesse canzoni, playlist anonime e ripetitive. E per fortuna esistono ancora i dj Old School, capaci di suonare ore ed ore, alternando novità a grandi classici, facendo sempre la scelta giusta al momento giusto: non è soltanto un questione di tecnica o di strumenti, quanto di sensibilità, anima, passione. Da questa stagione lo Shed Club di Busto Arsizio (Varese) ha deciso di dedicare un sabato del mese proprio ai dj Old School, con la one-night History: si comincia sabato 01 ottobre con Claudio Coccoluto, che da sempre si muove con l’esperienza, la saggezza e la passione di tutti i suoi anni trascorsi a suonare nei club di tutto il mondo. La musica lo ha conquistato da quando aveva tredici anni, e da allora la musica “è la sua giornata, la occupa, la invade”.

Da sempre lo Shed Club dimostra grande sensibilità ed attenzione per i dj Old School: tra gli ospiti più prestigiosi nella sua consolle e nei suoi eventi, ricordiamo David Morales, Tony Humphries, Martin Solveig, Kenny Carpenter, Hector Romero. Scelte premianti, sia per il locale che per il suo pubblico, da sempre attento ad apprezzare situazioni e sonorità di livello. Dal 1 ottobre si prosegue con questa filosofia e la si rafforza per tutta la stagione 2016/17.

Articoli simili