Twitter Facebook Youtube

Al compleanno Shed Club, ospite Dennis Ferre

Quando  lo Shed  Club decide  di festeggiare,  lo fa sempre alla  grandissima. Se ne avrà puntuale  e piacevole conferma sabato 17 novembre  2018, quando il locale di Busto Arsizio, in  provincia di Varese, celebra il suo undicesimo  compleanno con una nuova edizione del suo Dom Pérignon  Luminous Label Party. Eleganza e stile, qualità e attenzione  ai dettagli: caratteristiche fondanti della maisòn francese e che  allo Shed trovano l’atmosfera migliore per esaltarsi. Ogni party Dom  Pérignon allo Shed presenta uno special guest che appartiene al circolo ristretto  dei dj e produttori che hanno scritto pagine decisive nella storia della House Music.  Sabato 17 è il turno di Dennis Ferrer. Classe 1970, newyorkese, Dennis Ferrer è un riferimento  assoluto nel mondo della musica elettronica da oltre 15 anni. Negli anni novanta i suoi set privilegiavano  techno e ambient, agli inizi del terzo millennio la House melodica; di recente Ferrer si è concentrato su sonorità  più dark. Tra i suoi remix degli ultimi anni, spiccano quelli per Damian Lazarus, Booka Shade, Luciano e London Grammar,  così come tra le novità di quest’anno va evidenziato “Local Heroes”, il progetto lanciato insieme a Skream per la sua etichetta  discografica Objektivity. Ferrer sa sempre quando essere al posto giusto al momento giusto. Con Dennis Ferrer, lo Shed di Busto Arsizio  impreziosisce ulteriormente la sua ideale hall of fame, ovvero l’elenco degli special guest che in questi ultimi anni ha ospitato in consolle: basti  pensare a nomi quali Claptone, David Morales, Louie Vega, Tony Humphries, Roger Sanchez, Hector Romero, Martin Solveig e Michael Calfan. Artisti che fanno la  differenza, e che allo Shed hanno sempre saputo dare il meglio di sé.

Articoli simili