Warning: fileperms(): stat failed for /web/htdocs/www.girodisco.it/home/nuovo/index.php in /web/htdocs/www.girodisco.it/home/nuovo/wp-admin/includes/file.php on line 916
Gradisca il suono di Albert Marzinotto - GiroDisco.it
Twitter Facebook Youtube

Gradisca il suono di Albert Marzinotto

Sabato 4 Giugno 2016, arriviamo in zona Ponte Valleceppi, alle porte di Perugia, in questa primavera capricciosa, che AlbertMarzinotto (61)non permette la serata sotto le stelle, del Gradisca Mare, non manca certo la musica quella iniziale dei dj’s Fabrizio Vignaroli e Debla, che tramite un bel b2b si scambiano il mixer, fin quando la doppia voce dei vocalist Manda Hitch e Alex F, presentano l’arrivo di Albert Marzinotto.

Nella scorsa edizione del 2015 avevano visto bene i giudici del talent TOP DJ, a decretare il migliore in gara, Albert Marzinotto, ventiseienne, veneziano, che all’età di 13 anni comincia a fare il dj, innamorandosi della musica house, ma non limitandosi esclusivamente a suonare nelle serate, ma anche a produrre tramite la ricerca approfondita e curata, in collaborazione con altri artisti, che ne riconosco le buone sonorità, da riproporre nei dj set.

Un vero spettacolo assistere ad una serata live di Albert, eclettico, non si ferma un istante sudandosi letteralmente il compenso, ma possiamo tranquillamente affermare che è l’ultimo dei motivi, si vede e si sente la musica che gli scorre nel sangue, suonando davvero tutto dal digitale all’analogico, e sapendo armonizzare tutti i suoni.

Albert Marzinotto, alla console, sembra un polipo, mette mano ovunque, lo si vede selezionare le tracce dal cdj, nel frattempo prendere le bacchette e suonare la batteria elettronica, ed un attimo dopo allungarsi sul giradischi per scratchare sul vinile.

Sapiente anche nella selezione musicale, spaziando da ottima house, con riscoperte nei successi del passato, che denotano l’ottima cultura di Albert, giocando con effetti non solo nelle note, ma anche con la sua voce, terminando laAlbertMarzinotto (45) serata fino in fondo, facendo ballare tutti, davvero difficile staccargli la spina, capace di trasmettere la vera passione, che lo fa diventare un minotauro in fusione con la console.

A chi non conoscesse, Alberto Marzinotto, il suo vero nome poi non molto differente da quello d’arte, ci permettiamo di dire, facendo per l’occasione un gioco di parole, Gradisca il suono di Albert, vedremo quindi nella nuova edizione di TOP DJ  in questi giorni in onda su Italia 1, chi sarà il successore, che dovrà ben impegnarsi nel raggiungere il carisma del predecessore.

Ringraziamo lo staff Gradisca, per la collaborazione Fabrizio Vignaroli e Alessandro Minuti, come di consuetudine le foto di Laura Perugini, terminando la puntata n.42 di GiroDisco.

Articoli simili