Twitter Facebook Youtube

Federico Scavo chiude la stagione estiva della Capannina di Franceschi

La fine dell’Estate porta sempre con sé un po’ di nostalgia. Come se il periodo più bello e spensierato dell’anno fosse irrimediabilmente passato e lasciando solo l’attesa di riviverlo ancora. Tutto questo non accade in Versilia e soprattutto alla Capannina di Forte dei Marmi dove l’estate, come dice il grande Jerry Calà, non è un a stagione ma uno stato d’animo.
Proprio per questo motivo lo storico locale guidato dalla famiglia Guidi, fresco dei suoi abilissimi 90 anni, si avvia a concludere una stagione a dir poco pazzesca. Sempre all’altezza delle aspettative tra i plurimi apprezzamenti del pubblico che popola le storiche mura da molte generazioni.
“Sarà un dj che ospito sempre con grande piacere e per cui nutro molta stima, a concludere questa calda stagione” racconta Gherardo Guidi. Il nome in questione è Federico Scavo e per l’appunto sarà punto termine di una stagione e principio di un’altra, difatti lo stesso dj di fama internazionale e orgoglio toscano, sarà ospite della Capannina in un’escalation di presenze nella console Capannina. Ricordiamo che il mito della Versilia, apre sempre le porte ad ogni stagione, tutto l’anno.
Federico Scavo disc jockey dal 1991 e produttore discografico dal 1994. Ha suonato nei locali più blasonati del pianeta e portando le sue produzioni al vertice di tutte le classifiche mondiali. Vince 4 dischi di Platino con il brano “This Is The Night” vendendo oltre 400mila copie e conferma il suo talento con il brano “Another Brick in The Wall” dei Pink Floyd , autorizzato personalmente da Roger Waters e premiato in tutto il mondo. Oggi Federico Scavo è uno dei dj producer italiani più richiesti al mondo. Sabato 21 Settembre torna alla Capannina di Franceschi pronto a firmare un’altra notte di grande successo.
In sala centrale, ad accompagnare l’artista sarà presente la voce di Mirko Saya. Come da prassi l’inossidabile presenza del residente dj: Charlie Dee. Al Piano Bar, continua la festa con le raffinate selezioni musicali di Stefano Natali dj si alterneranno con l’inconfondibile voce di Stefano Busà. Busà ripercorrerà la storia della musica a tinte tricolore fino alle prime luci dell’alba. Il mattatore ormai celebre riferimento delle sette note nostrane in tutta la penisola, con un pizzico di nostalgia e tanta carica nell’inconfondibile voce, sarà compagno fedele del suo pubblico per tutta la notte.