Twitter Facebook Youtube

Joris Voorn @ Bolgia – Bergamo Epiphany Event

Al Bolgia di Bergamo, la notte dell’Epifania, da anni si balla forte. E’ uno degli eventi più attesi dell’intera stagione, un momento unico per godersi le sonorità che faranno scatenare i top club del pianeta per tutto il 2018. La notte del 5 gennaio al Bolgia arriva l’olandese Joris Voorn. Con la sua musica è uno dei simboli di un festival conosciutissimo come Awakenings ed è spesso presente pure al mixer dell’Ushuaia di Ibiza. Le sue label, Green e Rejected, sono un riferimento per gli amanti della musica elettronica di tutto il mondo. Originario di Tilburg, Joris Voorn ha iniziato smanettando su una batteria elettronica MC-303 ed oggi è uno dei protagonisti del clubbing internazionale. Come se non bastasse, ha pure fatto ballare Fabric (Londra), Output (New York), Womb (Tokyo), Fuse (Bruxelles), Elrow (Barcellona), Zouk (Singapore) e super festival come Ultra (Miami), Electric Zoo (New York) e BPM (Messico). Insieme a Joris Voorn sul palco del Bolgia in Room 01 per l’Epiphany Event del 5 gennaio 2018 ci sono tra gli altri anche Alex Rubino e gli Adamant, tra i dj resident del top club bergamasco. Rubino è in forte crescita: il suo nuovo singolo, “Frequency” è appena uscito sulla label Second State. Adamant è invece la nuova dimensione musicale del progetto Thug Boys.

Condividi