Twitter Facebook Youtube

Inaugurata la stagione del Blu Club di Cortina d’Ampezzo

nicola-zucchi-900x600Nuova gestione e tantissime novità per il Blu Club di Cortina d’Ampezzo, che da questa stagione fa parte di Lobby, gruppo di lavoro veneto che ha costituito un vero e proprio network composto dai club Story (Padova), Amis (Vicenza), King’s (Jesolo), Area (Venezia) e appunto Blu Club; Lobby sovraintende all’organizzazione di Aperyshow, kermesse benefica che torna da sabato 21 a mercoledì 25 aprile 2018 in una nuova location, l’Anfiteatro Camerini a Piazzola sul Brenta. Il Blu Club ha inaugurato la stagione 2017/18 con un week-end più che lungo. Ieri giovedì 7 dicembre con l’opening party vero e proprio. In console i dj Nicola Zucchi, Alex Natale e Francesco Torre. Nicola Zucchi arriva a Cortina dopo una tournèe che lo ha visto protagonista nelle Americhe; da anni abbina le serate nei club alle sue selezioni musicali in eventi di alto profilo internazionale quali il Festival del Cinema di Cannes e Art Basel in Miami. Il tutto restando sempre fedele a sonorità House alquanto eleganti, in particolare quando propone il suo proverbiale set Sparkling Attitude, con nu disco, funk e house classic a farla silvie-loto-lowres-by-marta-innocentida padroni. Venerdì 8 irrompe al Blu Club Mamacita, l’evento hip hop e reggaeton mediterraneo per antonomasia, con oltre 250mila presenze nell’ultimo suo Summer Tour; una one-night con i suoni urban più cool del momento – dall’R’n’B, al rap, alla dancehall, fino al reggaeton e la trap e un vero e proprio show con corpo di ballo e due Mc. Sabato 9 gran finale con il party LYS (Like Your Style) e la Vodka Cîroc Night. In console Silvie Loto, Diego Danieli, Fabbry T, Alexita & Olimpia; da diversi anni Silvie Loto è protagonista in consolle assolute quali i party ibizenchi Music On (Marco Carola) e Paradise (Jamie Jones), così come le sue tracce escono per BPitch Control, etichetta discografica tedesca di Ellen Allien. Il suo sound alterna House e Techno all’insegna della massima versatilità. Dopo le tre serate inaugurali, il Blu Club tornerà con una programmazione fittissima per le festività natalizie e di inizio anno. Perché Cortina non sarebbe la stessa senza il Blu Club.