Twitter Facebook Youtube

Il remix firmato Nicola Veneziani di Otilia – Wine my Body

Il nuovo disco dello scatenato dj producer bresciano Nicola Veneziani è ancora un remix.  La sua versione di “Passion”, canzone interpretata tra gli altri dal celeberrimo Shaggy, poche settimane fa ha vinto i Dance Music Awards, il più importante premio italiano del settore. Anche questa volta Veneziani ha regalato il sound  e la sua energia ad un brano nato nell’Europa dell’Est: “Wine my Body” la canta infatti Otilia, una vera star apprezzata in Europa tanto quanto in Asia. Otilia è una bomba sexy, ma è la sua voce suadente a farsi notare prima di tutto, su un ritmo potente ed energico creato da Nicola Veneziani. Otilia – Wine my Body (Nicola Veneziani Remix) esce su Roton Music, la più importante label dell’Est Europa, celebre per aver pubblicato artisti come Inna, Alexandra Stan e i Fly Project per citarne alcuni. “Wine my Body” potrebbe diventare uno di quei brani che ci fanno muovere a tempo durante l’estate 2017. Gli ultimi successi di Nicola Veneziani sono partiti tutti proprio da Bucarest, sin dall’autunno 2015 quando realizzò un remix per “Universal Love” di Edward Maya contribuendo a trasformare il brano in un grande successo da oltre 1 milione di visualizzazioni Youtube. “Con la mia versione di ‘Wine my Body – racconta Nicola – ho voluto realizzare qualcosa di diverso rispetto al passato. I suoni sono deep e ci sono diverse variazioni di ritmo, un mix perfetto di ciò che mi piace suonare durante i miei dj set”. Per realizzare il remix Nicola Veneziani ha raggiunto per qualche giorno Otilia nel suo studio a Bucarest. “E’ stata un’esperienza fantastica, perché culture musicali diverse sono venute a contatto. Insieme abbiamo creato una versione di cui sono davvero soddisfatto”.

Articoli simili